Il RUP negli appalti di servizi e forniture dopo il Nuovo Codice Appalti

appalti, opere pubbliche e contratti pubblici

Come impostare, condurre e concludere le procedure di affidamento.
Guida operativa ai RUP e alle strutture di supporto nell'affidamento di servizi e forniture. Analisi dei fabbisogni, programmazione, impostazione delle procedure di gara e gestione delle fasi di affidamento. Focus sul sotto soglia e cenni ai settori speciali.

OBIETTIVI

Il Seminario, avuto riguardo alle molte e recenti modifiche normative apportate dall’introduzione del Nuovo Codice dei Contratti Pubblici (D. Leg.vo n. 36/2023), ha l’obiettivo di guidare i RUP e le rispettive strutture di supporto, ove esistenti , ad impostare correttamente le procedure di affidamento, anche in modalità telematica, e svolgerle in modo corretto ed a prova di contestazione, con particolare riguardo agli appalti di servizi e forniture. Con taglio pratico ed operativo, anche alla luce dei Bandi Tipo ANAC, vengono trattati tutti gli aspetti più critici a partire dalla fase di definizione dei fabbisogni e programmazione, all’individuazione ed impostazione delle procedure ed alla corretta redazione dei documenti di gara, fino alla gestione di tutte le fasi dell’affidamento, alle comunicazioni, ai rapporti con i partecipanti , alla gestione della fase conclusiva e dell’accesso agli atti . L’evento, dal profilo altamente specialistico, costituisce il più aggiornato momento di formazione sulla figura del RUP operante nei contratti di servizi e forniture e la più efficace guida operativa alla corretta esecuzione delle attività, alla luce del nuovo perimetro normativo, della giurisprudenza e delle prassi invalse.
 
METODOLOGIA DIDATTICA
L’evento è disponibile in modalità webinar, fruibile sia da desktop sia da dispositivi mobili. Si svolge sulla piattaforma di Legislazione Tecnica, cui il discente accede mediante link dedicato. In considerazione della modalità sincrona è possibile per i discenti interagire mediante la chat e visionare sia i materiali didattici (slide pdf) sia documentazione legislativa. La piattaforma webinar consente il tracciamento delle presenze e la somministrazione di un questionario di gradimento finale. I materiali condivisi durante l’evento sono liberamente scaricabili dai partecipanti 
 
PROGRAMMA
Relatore, Avv. F. Russo
 
PARTE I - PROJECT MANAGEMENT ED ATTIVITÀ PREPARATORIE
• Il RUP come Project Manager
• Programma biennale degli acquisti di beni e servizi
• Digitalizzazione e piattaforme telematiche di negoziazione
• Progettazione di servizi e forniture
• Indagini di mercato, costituzione e gestione di elenchi di fornitori
 
PARTE II - FASE DI IMPOSTAZIONE DELLA PROCEDURA
• Strategia di conduzione della gara e indizione 
• Scelta della procedura
• Redazione degli atti di gara: Bando e Disciplinare Tipo ANAC
• Suddivisione in lotti, clausole sociali e criteri ambientali minimi
• Definizione dei requisiti di capacità economico-finanziaria
• Criteri di aggiudicazione e criteri di valutazione delle offerte
 
PARTE III - GESTIONE DELLA GARA
• Fasi preparatorie ed avvio della procedura, pubblicazioni e avvisi
• Seggio di gara e Commissione giudicatrice
• Gestione delle sedute di gara
• Verifica delle offerte anomale
• Aggiudicazione, verifica dei requisiti e stipulazione del contratto
 
PARTE IV - ACCESSO AGLI ATTI E CONTENZIOSO
• Comunicazioni con i partecipanti durante la procedura di affidamento
• Gestione dell’accesso agli atti
• Procedimenti ANAC
• Precontenzioso e contenzioso
 
PARTECIPAZIONI E ISCRIZIONI
 
La quota di iscrizione è pari ad Euro 345, oltre Iva se dovuta ed è deducibile dal Reddito professionale ex L. 81/2017. Le iscrizioni possono essere fatte inviando il modulo di iscrizione compilato all’indirizzo segreteria.corsi@legislazionetecnica.it oppure on line.
Il link per l’accesso alla piattaforma webinar verrà fornito da Legislazione Tecnica successivamente alla ricezione del pagamento.
 
 

Rivolto a: 
Architetti
Avvocati
Commercialisti
consulenti
datori di lavoro
esperti del settore
Ingegneri
liberi professionisti
PA

Prossime date