IL DL SEMPLIFICAZIONI: LE NOVITA' IN EDILIZIA

edilizia e urbanistica

Tutte le novità nel settore dell’edilizia privata introdotte dal cd "DL Semplificazioni". Analisi e commento del nuovo scenario normativo con spazio per la discussione dei dubbi applicativi.

L'evento rilascia crediti formativi

OBIETTIVI DIDATTICI
A valle dell’adozione e dell’immediata entrata in vigore del c.d. DL Semplificazioni (DL 16 luglio 2020, n. 76 recante “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale”) l’evento analizza le novità disposte nel settore dell’edilizia privata, fornendo una puntuale lettura del Titolo I Capo 2 rubricato “Semplificazione e altre misure in materia edilizia e per la ricostruzione pubblica nelle aree colpite da eventi sismici”.
L’incontro rappresenta un primo pratico strumento di lettura e commento del nuovo scenario normativo e, grazie all’ampia sessione di question time, mira a fornire risposte ai dubbi applicativi che il provvedimento sta generando.
 
METODOLOGIA DIDATTICA
L’evento è disponibile in modalità webinar, fruibile sia da desktop sia da dispositivi mobili. Si svolge sulla piattaforma di Legislazione Tecnica, cui il discente accede mediante link dedicato. In considerazione della modalità sincrona è possibile per i discenti interagire mediante la chat e visionare sia i materiali didattici (slide pdf) sia documentazione legislativa. La piattaforma webinar consente il tracciamento delle presenze e la somministrazione di un questionario di gradimento finale. I materiali condivisi durante l’evento sono liberamente scaricabili dai partecipanti.
 
PROGRAMMA
• Le modifiche al Testo Unico Edilizia
• Agibilità
• Contributo per il rilascio del permesso di costruire
• Deroghe in materia di limiti di distanza tra fabbricati
• Efficacia temporale e decadenza del permesso di costruire e della segnalazione certificata di attività
• Interventi edilizi
• Opere contingenti, temporanee e attività di edilizia libera
• Permesso di costruire in deroga agli strumenti urbanistici
• Procedimento per il rilascio del permesso di costruire
• Requisiti relativi all’altezza minima e ai requisiti igienico sanitari dei locali di abitazione
• Riduzione o esonero dal contributo di costruzione
• Strutture amovibili
• Tolleranze costruttive e tutela dell’affidamento
QUESTION TIME
 
ISCRIZIONI
La quota di iscrizione è pari ad Euro 59, oltre Iva se dovuta ed è deducibile dal Reddito professionale ex L. 81/2017.
Le iscrizioni possono essere fatte inviando il modulo di iscrizione compilato all’indirizzo segreteria.corsi@legislazionetecnica.it oppure on line.
Il link per l’accesso alla piattaforma webinar verrà fornito da Legislazione Tecnica successivamente alla ricezione del pagamento.

Rivolto a: 
Architetti
Avvocati
Aziende
esperti del settore
Geometri
Ingegneri
PA

Normativa di riferimento:

Prossime date