SUBAPPALTO E SUB-AFFIDAMENTO NEI LAVORI PUBBLICI

appalti, opere pubbliche e contratti pubblici

Analisi normativa ed aggiornamento pratico dalla fase di affidamento alla conclusione del contratto di subappalto e sub-affidamento.
Casistica, orientamenti, giurisprudenza e soluzioni applicative per gli addetti ai lavori.

OBIETTIVI

L’evento costituisce un momento di aggiornamento e approfondimento giuridico e pratico sugli istituti del subappalto e del sub-affidamento, con l’obiettivo di fornire le conoscenze indispensabili e porre l’attenzione sui principali aspetti metodologici e operativi della materia, spesso fonte di controverse interpretazioni nell’ambito della condotta amministrativa e contabile dei lavori.
A tale scopo verranno fissati i fondamenti passaggi tramite cui i partecipanti potranno attuare - dalle fasi dell’affidamento a quelle esecutive e di gestione delle criticità e delle possibili controversie – un’efficace e trasparente conduzione pratica dei casi più ricorrenti, con costante riferimento alle interpretazioni dell’Autorità di vigilanza e della Giurisprudenza amministrativa.
L’evento si connota per la condivisione di casistiche e suggerimenti pratici anche relativi a fattispecie più incerte o per le quali vi sono interpretazioni controverse in giurisprudenza, stante anche gli interventi della Corte di Giustizia Europea sui limiti del subappalto e sull’incompatibilità del Codice dei Contratti Italiano alla normativa europea.
 
PROGRAMMA
Relatore, Arch. E. Sacco
 
• Le condizioni dell’affidamento
• I requisiti del subappaltatore
• La cooptata
• Subappalto e subcontratto
• L’indicazione della terna
• L’autorizzazione
• Il deposito del contratto
• Responsabilità solidale appaltatore/subappaltatore e verso la SA
• Il pagamento del subappaltatore
• Il POS e i costi della sicurezza del subappaltatore
• Il certificato di esecuzione
• Casi pratici, esempi e simulazioni
 
 
MATERIALI DIDATTICI
• E.book “Avvalimento, Subappalto e sub-affidamento dei contratti pubblici”, dalla Biblioteca Digitale di LT
• Dispense del Relatore
 
PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI
 
La quota di iscrizione è deducibile dal Reddito professionale ex L. 81/2017.
Le iscrizioni possono essere fatte inviando il modulo di iscrizione compilato a segreteria.corsi@legislazionetecnica.it oppure on line.
Il link per l’accesso alla piattaforma webinar verrà fornito da Legislazione Tecnica successivamente alla ricezione del pagamento.

Rivolto a: 
Architetti
consulenti
esperti del settore
Geometri
Ingegneri
PA

Prossime date