CORSO DI AGGIORNAMENTO PER TECNICI ABILITATI ALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI PREPOSTI AL RILASCIO DELL’APE EX DPR 75/2013, L. 9/2014 E DM 26/6/2015

energia

Corso conforme alla Delibera GR Lazio 11/7/2017 n. 398 - Determinazione N. G17814 del 20/12/2017, formazione specialistica e aggiornamento per i professionisti abilitati alla certificazione energetica degli edifici nella Regione Lazio che intendano perseguire una competenza attuale ed operativa conforme alla normativa e alle prassi di mercato

L'evento rilascia crediti formativi

OBIETTIVI

Il Corso costituisce un momento formativo e di aggiornamento per i Professionisti abilitati alla certificazione energetica degli edifici che intendano mantenere una preparazione attuale ed operativa conforme alle norme di tempo in tempo emanate e alle prassi di mercato sviluppatesi.
 
Alla luce e in conformità delle indicazioni fornite dalla Delibera GR Lazio 11/7/2017 n. 398 e dei contenuti del relativo Allegato B, avuto riguardo alle novità intervenute sulla vigente normativa -UNI 11300-5:2016 relativa al calcolo della quota di energia da fonti rinnovabili, UNI 11300-6:2016 relativa al fabbisogno di energia per impianti di trasporto di persone o cose, UNI 10349:2016 relativa ai dati climatici di base- il Corso ripercorrerà, con evidenza delle modifiche, il perimetro legislativo, i requisiti obbligatori per la progettazione e calcolo della prestazione, le modalità per la redazione della Relazione tecnica di progetto e della redazione dell’APE e dell’AQE.
 
Il Corso si connota per il carattere esclusivamente pratico e per i continui esempi condivisi tra il docente e i discenti.
Il Corso è diviso in 2 Moduli da 4 ore ciascuno.
All’esito del Corso i partecipanti sono tenuti a sostenere una verifica finale svolta mediante test a scelta multipla e, dopo il superamento, verrà rilasciato loro un attestato di frequenza. Saranno ammessi alla prova di verifica finale soltanto coloro che hanno frequentato il 100% delle ore di lezione previste dal corso di aggiornamento.
Il Corso è destinato a Tecnici abilitati alla Certificazione energetica degli edifici.
 
METODOLOGIA DIDATTICA
L’evento è disponibile in modalità webinar, fruibile sia da desktop sia da dispositivi mobili. Si svolge sulla piattaforma di Legislazione Tecnica, cui il discente accede mediante link dedicato. In considerazione della modalità sincrona è possibile per i discenti interagire mediante la chat e visionare sia i materiali didattici (slide pdf) sia documentazione legislativa. La piattaforma webinar consente il tracciamento delle presenze e la somministrazione di un questionario di gradimento finale. I materiali condivisi durante l’evento sono liberamente scaricabili dai partecipanti.
 
PROGRAMMA
Relatore, Arch. M. Grimaudo
 
Modulo 1 – dalle 9.00 alle 13.00
QUADRO NORMATIVO AGGIORNATO, REQUISITI MINIMI DI PROGETTAZIONE ENERGETICA E NUOVE NORME UNI
‐ La normativa sulla prestazione energetica in edilizia dopo i decreti del 26/06/2015
‐ Quadro della normativa tecnica dopo l’approvazione delle UNI 11300- 5: 2016, UNI 11300-6:2016 e UNI 10349:2016
‐ Principali requisiti obbligatori di edifici ed impianti termici
‐ Calcolo del fabbisogno energetico per impianti di trasporto di persone o cose
‐ Calcolo del fabbisogno energetico per impianti di illuminazione
‐ Calcolo della quota di fonti rinnovabili
‐ Esempio di verifica termoigrometrica
‐ Calcolo parametri dinamici: inerzia termica, massa superficiale e trasmittanza termica periodica di una parete opaca verticale
 
Modulo 2 - dalle 14.00 alle 18.00
MATERIALI E SOLUZIONI INNOVATIVE, ESEMPI PRATICI E CASE STUDY
‐ Stato dell’arte dei materiali innovativi per il risparmio energetico
‐ Facciate ventilate
‐ Tetti ventilati
‐ Soluzioni tecniche di “cool roof”
‐ Sistemi fissi e mobili di schermatura solare esterna
‐ Sistemi e tecnologie di isolamento ultrasottile
‐ Sviluppo di un esempio pratico di applicazione di uno dei sistemi illustrati
‐ Esempio di compilazione relazione tecnica
‐ Esempio di compilazione APE pre e post-intervento
 
VERIFICA DI APPRENDIMENTO

 

PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI

La quota di iscrizione è pari ad Euro 310, oltre Iva se dovuta ed è deducibile dal Reddito professionale ex L. 81/2017.
È possibile iscriversi inviando il modulo di iscrizione compilato a segreteria.corsi@legislazionetecnica.it oppure on line.
Il link per l’accesso alla piattaforma webinar verrà fornito da Legislazione Tecnica successivamente alla ricezione del pagamento.

Rivolto a: 
Architetti
consulenti
esperti del settore
Geologi
Geometri
Ingegneri
liberi professionisti
PA
Periti industriali

Prossime date