DISCARICHE ABUSIVE: ADEMPIMENTI E RESPONSABILITÀ DELLA P.A.

ambiente

Adempimenti della P.A. in materia di rifiuti, depositi incontrollati e discariche abusive; responsabilità amministrative e penali a carico dei soggetti a vario titolo coinvolti, piano di smaltimento e ordinanza di rimozione dei rifiuti.

OBIETTIVI

L’evento, alla luce dei più recenti interventi legislativi in materia ambientale, offre una panoramica degli adempimenti della P.A. in materia di rifiuti, con particolare attenzione ai depositi incontrollati e discariche abusive, analizzando le responsabilità amministrative e penali a carico del Sindaco e del Dirigente del Settore Ambiente oltre che dei singoli proprietari dei fondi inquinati, nonché le relative sanzioni previste dal D.lgs. 152/2006 - Testo Unico dell’Ambiente.
Il Seminario, col chiaro scopo di fornire un supporto operativo ai partecipanti, disamina le best practices per le Amministrazioni Pubbliche circa le procedure di rimozione e gestione dei rifiuti, e passa in rassegna un ampio set di modulistica inerente le modalità di redazione del piano di smaltimento rifiuti nonché l’ordinanza di rimozione dei rifiuti.

 

L’evento, indirizzato a funzionari e dirigenti delle PP.AA. operanti nel settore della tutela ambientale, consulenti e professionisti del settore, rappresenta un pratico e concreto aggiornamento sulle più recenti novità in materia nonché uno strumento di quotidiana operatività, caratterizzandosi per l’innovativo format interattivo che permette ai partecipanti di trovare riscontro nell’immediato a quesiti e dubbi applicativi.
 
PROGRAMMA
 
Relatore, Avv. G. Alborino
Dir. di Polizia Municipale e del Settore Ambiente ed Ecologia
Cultore della materia presso l’Università Parthenope di Napoli facoltà di Giurisprudenza
 
Parte I – I depositi incontrollati di rifiuti
• L’abbandono e il deposito incontrollato dei rifiuti
• Le discariche abusive
• La prescrizione asseverata
• Aree del demanio oggetto di abbandono di rifiuti
 
Parte II – Attività di tutela e controllo della P.A.
• Gestione dell’abbandono di rifiuti su aree pubbliche e private
• Rifiuti sui cigli della strada: adempimenti
• Il ripristino dello stato di luoghi
• Modelli di ordinanza di rimozione e di smaltimento dei rifiuti
• Prontuario e modulistica
 
Parte III – Accertamento e natura della responsabilità
• L’accertamento mediante l’ispezione dei rifiuti
• Obblighi di ripristino e/o di bonifica
• La responsabilità singola e concorrente del proprietario del fondo inquinato
• La responsabilità penale del Sindaco e del Dirigente del Settore Ambiente
 
Parte IV – La disciplina sanzionatoria
• Il nuovo sistema sanzionatorio alla luce della L. 68/2015
• Potestà sanzionatoria
• L’ordinanza - ingiunzione di rimozione dei rifiuti
• L’ordinanza sindacale contingibile e urgente
• Sistema di video sorveglianza e di foto “trappole”
• La sanzione penale e la confisca dell’area
 
Parte V – Casistica e question time
 
PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI
La quota di iscrizione è pari ad euro Euro 310 oltre IVA se dovuta ed è deducibile dal Reddito professionale ex L. 81/2017. Le iscrizioni possono essere fatte inviando il modulo di iscrizione compilato a segreteria.corsi@legislazionetecnica.it

Rivolto a: 
Avvocati
consulenti
esperti del settore
liberi professionisti
PA

Prossime date