LA PROFESSIONE DI INGEGNERE: ESERCIZIO, DEONTOLOGIA E COMPENSI DALLE LEGGI ISTITUTIVE AL “JOBS ACT AUTONOMI”

deontologia e procedimenti disciplinari

Il Seminario fornisce una formazione completa ed aggiornata sui temi dell'etica, deontologia e ordinamento dell'ingegnere con focus sulle novità ed opportunità del Jobs Act Autonomi, sullo stato dell'arte dei compensi alla luce dei trend giurisprudenziali, degli illeciti disciplinari e della responsabilità del professionista.

L'evento rilascia crediti formativi

OBIETTIVI

L’esercizio delle libere professioni, a seguito della Riforma del 2012 e del recentissimo Jobs Act autonomi, ha incontrato sostanziali modifiche che, da una parte, inducono ad una visione più moderna dell’attività professionale ma, dall’altra, hanno creato nuovi oneri e vincoli comportamentali non sempre percepiti come opportunità dai professionisti.
 
Il Seminario, con l’obiettivo di rappresentare un quadro della professione aderente alla situazione del mercato di riferimento, dopo una preliminare panoramica sullo stato dell’arte della Riforma e sulle interessanti novità introdotte dalla L. 81/2017, offre una sistematica trattazione dei principi comportamentali e delle conseguenze connesse alla loro violazione, affronta il tema della libera determinazione dei compensi a seguito dell’abolizione delle tariffe e offre interessanti spunti operativi sulla corretta gestione del proprio profilo professionale, anche dal punto di vista fiscale e previdenziale.
 
L’evento costituisce un concreto supporto operativo, rappresentando una guida per gli addetti ai lavori e fornendo una visione estremamente aggiornata del nuovo modo di operare e di tutelare il proprio standing professionale. L’evento inoltre fornisce una formazione completa ed aggiornate nei temi dell’etica e della deontologia dell’ingegnere.
 
PROGRAMMA
 
PROFESSIONE INGEGNERE: DAL R.D. 2537/1925JOBS ACT AUTONOMI
R. Lancia
• La normativa istitutiva della professione di ingegnere: soggetti, ruoli, attività e competenze
• Le novità della Riforma delle professioni e nuovi obblighi: la formazione obbligatoria e l’assicurazione professionale
• La libera concorrenza: la pubblicità informativa e i compensi (rinvio)
• Le società tra professionisti (STP)
• Il potere disciplinare: i Consigli di disciplina
 
I COMPENSI DEI PROFESSIONISTI
D. de Paolis
• I compensi dei professionisti dopo la Riforma
- La libera contrattazione
- La determinazione del compenso mediante accordo col cliente
- La liquidazione del compenso da parte dell’organo giudiziale: il ricorso ai parametri. Il DM 140/2012
- La Determinazione degli importi a base di gara nei contratti pubblici: la nuova regolamentazione dopo il Codice Appalti
• Il ruolo dell’Ordine nella liquidazione dei compensi: opinamento o congruità?
• L’Equo compenso
• I compensi del CTU
 
IL CODICE DEONTOLOGICO: ANALISI DI FATTISPECIE
R. Lancia
• Natura giuridica, destinatari, ambito di applicazione
• Analisi di specifiche fattispecie:
- Rapporti con colleghi, rapporti con altri professionisti, rapporti con collaboratori
- Rapporti con l’Ordine e con gli organismi di autogoverno
 
LA RESPONSABILITÀ DISCIPLINARE E IL PROCEDIMENTO DAVANTI AL CONSIGLIO DI DISCIPLINA
R. Lancia
• L’illecito disciplinare: illecito atipico e sanzioni
• Il procedimento disciplinare: i principi a tutela degli iscritti
 
ASPETTI FISCALI E PREVIDENZIALI
D. de Paolis
• Gli obblighi fiscali del professionista
• La partita IVA
• Gli obblighi previdenziali
• l’iscrizione alla Cassa di previdenza
• Gli illeciti fiscali e previdenziali
 
Dibattito e Quesiti
 
Per maggiori informazioni scrivere a: segreteria.corsi@legislazionetecnica.it

Rivolto a: 
Ingegneri

Prossime date