IL PATRIMONIO IMMOBILIARE PUBBLICO: RICOGNIZIONE, VALORIZZAZIONE E GESTIONE

pubblica amministrazione

Analisi della normativa di riferimento, con particolare focus sulla valorizzazione, ricognizione ed alienazione del patrimonio immobiliare pubblico, delle responsabilità di tipo contabile ed erariale dei soggetti coinvolti secondo gli indirizzi forniti dalla Corte dei Conti.

OBIETTIVI

La gestione del patrimonio immobiliare pubblico richiede agli enti locali attività ampie ed articolate che insistono su approcci e metodologie efficaci e sulla conoscenza dei beni e del territorio cui appartengono.
L’evento, con l’obiettivo di fornire una panoramica analitica ed attuale delle tematiche afferenti la gestione del patrimonio pubblico, offre preliminarmente una disamina del quadro normativo di riferimento e, successivamente, tratta delle ricorrenti problematiche connesse alla dismissione e alla valorizzazione di immobili anche alla luce delle più recenti riforme legislative che hanno operato una riorganizzazione della materia.
Valore aggiunto alla trattazione è fornito da approfondita analisi delle soluzioni e delle prassi di settore svolta mediante specifico richiamo alle interpretazioni offerte dalla più recente giurisprudenza, dall’Agenzia del Demanio e dagli indirizzi della Corte dei Conti in tema di responsabilità.
L’evento, caratterizzato dal taglio esclusivamente operativo e da ricorrenti momenti di interattività e condivisione con i partecipanti, è indirizzato ai professionisti a qualunque titolo coinvolti nelle attività di gestione del patrimonio immobiliare pubblico, sia direttamente operanti negli enti pubblici, sia operanti come liberi professionisti e consulenti.
 
PROGRAMMA
Relatore, Avv. M.Morelli
 
Ricognizione immobili pubblici
- Patrimonio disponibile e indisponibile
- I beni demaniali
- Il Regime giuridico: concessioni, locazioni, canoni, indennizzi, forme di valorizzazione
 Le gare ad evidenza pubblica per la scelta dei concessionari
 
Alienazione beni pubblici
- Il Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari ex art.58 d.l.112/08
- Cosa e come alienare e/o valorizzare: differenze
 
Federalismo demaniale
- Federalismo demaniale
- Federalismo demaniale culturale
 
Valorizzazione del patrimonio immobiliare di Regioni, Comuni ed altri enti locali
- Le nuove politiche del patrimonio pubblico
- Le indicazioni dell’Agenzia del demanio: gli strumenti di ultima generazione
- Nuovi veicoli finanziari e societari per incrementare il valore economico e sociale dei patrimoni immobiliari pubblici (artt. 33 e 33 bis del D.L. 98/2011)
- Processo di valorizzazione del territorio per il miglior utilizzo del patrimonio immobiliare pubblico (art. 3 ter D.L. 351/2001 e s.m.i.)
 
Responsabilità contabili, erariali-
- Gli indirizzi in materia di responsabilità amministrativa e contabile della Corte dei Conti
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI
La quota di partecipazione è pari ad Euro 190, oltre IVA, se dovuta.
L’evento è a numero chiuso e le iscrizioni verranno confermate sulla base della ricezione e dell’avvenuto pagamento. 
 
Per maggiori informazioni scrivere a: segreteria.corsi@legislazionetecnica.it

Rivolto a: 
Avvocati
consulenti
esperti del settore
PA

Prossime date

Nessun evento presente