IL PTPC 2017 – 2019 DEGLI ORDINI E COLLEGI PROFESSIONALI - Principi e criteri per la redazione del PTPC in conformità al Nuovo PNA di ANAC

anticorruzione e trasparenza

Il Seminario, con l’obiettivo di mettere in grado i RPCT di approntare con competenza il Programma triennale e i componenti dell’organo di indirizzo di approvarlo con consapevolezza, anche in vista della scadenza del 31 gennaio 2017, fornisce la formazione necessaria per strutturare il programma, avuto riguardo agli elementi essenziali ed indefettibili, alle aree di rischio, ai processi tipicamente esistenti negli enti e alle misure anticorruzione obbligatorie e specifiche. L’incontro, inoltre, offre una disamina approfondita del nuovo istituto dell’accesso civico generalizzato -in vigore già dal 23 dicembre 2016- e indicazioni pratiche sui presidi organizzativi che l’ente è tenuto a predisporre per conformarvisi.

Obiettivi didattici
Il Nuovo Piano Nazionale Anticorruzione (“Nuovo PNA”) pubblicato da ANAC nell’ agosto 2016, ha fornito importanti indicazioni per la predisposizione del PTPC di Ordini e Collegi professionali, sia in relazione ai soggetti coinvolti, sia in relazione alle modalità di approvazione, sia in relazione alle aree e processi ritenuti sensibili, sia infine alle misure di prevenzione da predisporre ed attuare.
Il Seminario, con l’obiettivo di mettere in grado i RPCT di approntare con competenza il Programma triennale e i componenti dell’organo di indirizzo di approvarlo con consapevolezza, anche in vista della scadenza del 31 gennaio 2017, fornisce la formazione necessaria per strutturare il programma, avuto riguardo agli elementi essenziali ed indefettibili, alle aree di rischio, ai processi tipicamente esistenti negli enti e alle misure anticorruzione obbligatorie e specifiche. L’incontro, inoltre, offre una disamina approfondita del nuovo istituto dell’accesso civico generalizzato -in vigore già dal 23 dicembre 2016- e indicazioni pratiche sui presidi organizzativi che l’ente è tenuto a predisporre per conformarvisi.
L’incontro ha un taglio esclusivamente pratico e, partendo dalla disamina di uno Schema di PTPC, rappresenta un valido strumento operativo per tutti i soggetti impegnati nella compliance di Ordini e Collegi alla normativa anticorruzione e trasparenza, nonché un’opportunità di miglioramento dell’organizzazione di ciascun ente.
 
Destinatari
L’evento è indirizzato a Responsabili Prevenzione Corruzione e Trasparenza (“RPCT”) di Ordini e Collegi professionali, esponenti dell’Organo di indirizzo, personale di segreteria a qualsiasi titolo coinvolto nell’assolvimento degli obblighi di trasparenza e misure anti-corruzione.
 
Quota di iscrizione
La quota di iscrizione, comprensiva di materiale didattico, è pari ad Euro 270, oltre IVA se dovuta, per partecipante. Il Seminario è a numero chiuso e le iscrizioni verranno confermate in base alla priorità di ricezione della richiesta e al pagamento. Le iscrizioni possono essere fatte on line al seguente link:
oppure inviando il Modulo di iscrizione debitamente compilato a segreteria.corsi@legislazionetecnica.it

Rivolto a: 
consulenti
esperti del settore
liberi professionisti

Prossime date