LA GESTIONE E L’ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE - metodologie, strumenti e responsabilità

sicurezza sui luoghi di lavoro

Panoramica completa e dettagliata rispetto all’organizzazione del cantiere, alle caratteristiche dei ponteggi e delle opere provvisionali, alla programmazione dei lavori, con particolare riguardo all’analisi di progetto e alla stima della durata delle attività, e alla sicurezza in cantiere con riferimento alle principali figure coinvolte, quali il coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione (CSP) ed esecuzione (CSE), ai Modelli Organizzativi (MOG) e al Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC).

L'evento rilascia crediti formativi

OBIETTIVI
L’evento formativo fornisce le conoscenze e le metodologie indispensabili per una corretta progettazione ed organizzazione del cantiere e per una gestione in sicurezza delle attività, in conformità alle normative e alle buone pratiche del settore di riferimento.
L’evento, suddiviso in 4 parti ciascuna avente ad oggetto un argomento specifico e compiuto, si occupa preliminarmente dell’organizzazione del cantiere fornendo indicazioni sul layout, sulle operazioni di scavo e di sollevamento, etc.; successivamente tratterà il delicato tema dei ponteggi e opere provvisionali; nella terza parte il Corso si focalizzerà sulla programmazione dei lavori, stima dei costi e dei tempi delle lavorazioni e nella quarta e ultima parte illustrerà le attività, i compiti e le responsabilità del Coordinatore per la sicurezza sia in fase di progettazione che di esecuzione.
Il Corso, distribuito in didattica e casi di studio, si pone come un’efficace guida per i professionisti che -a vario titolo- operano nel cantiere rappresentando una ricognizione ragionata di tutte le attività. L’evento risulta di ampia utilità per i professionisti che intendano conoscere nei dettagli l’operatività del cantiere formando o consolidando le proprie metodologie e competenze, grazie anche alla continua condivisione di esemplificazione da parte dei relatori.
 
A CHI SI RIVOLGE
Il Corso è indirizzato a professionisti a qualsiasi titolo operanti nei cantieri quali direttori di cantiere, coordinatori per la sicurezza in fase di esecuzione e progettazione, direttori dei lavori, responsabili tecnici di imprese di costruzioni, capi cantiere.
 
METODOLOGIA DIDATTICA
Il Corso di 8 ore è suddiviso in quattro parti e prevede un test di apprendimento finale. L’evento si caratterizza per il tenore estremamente pratico ed operativo, perseguito attraverso la condivisione di casistiche (“casi di studio”), di metodologie, di check list e vanta la presenza di Relatori con consilidata consolidata esperienza provenienti dall’industria di riferimento.
 
PROGRAMMA
 
Relatore, Ing. M. Bruno, dalle 9.30 alle 13.30
 
Parte I – L’Organizzazione del cantiere
 
• L’organizzazione del cantiere
• Il layout di cantiere
• Operazioni di scavo
• Il sollevamento dei materiali
• Caso di studio
 
Parte II – I ponteggi e le opere provvisionali
• Ponteggi metallici fissi
• Ancoraggi
• Il piano di montaggio, uso e smontaggio dei ponteggi (PiMUS)
• Altre opere provvisionali (scale, puntelli, casseforme)
• Caso di studio
 
Relatore, Ing. M. Cerri, dalle 14.30 alle 18.30
 
Parte III – La programmazione dei lavori
 
• Analisi del progetto e WBS
• Computo metrico
• Stima delle durate delle attività
• Metodo PERT-CPM
• Metodo di Gantt
 
Parte IV – La sicurezza in cantiere
• Il coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione (CSP)
• Piano di sicurezza e coordinamento (PSC) e i costi della sicurezza
• MOG e MOG semplificati
• Il coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione (CSE)
• Le checklist a supporto
• Regime sanzionatorio
 
Test di apprendimento
 
PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI
La quota di partecipazione inclusiva del volume Il cantiere – Metodi e strumenti di gestione ed organizzazione” (Ed. Legislazione Tecnica) è pari a Euro 175+IVA ed è deducibile dal Reddito Professionale ex L. 81/2017. Le iscrizioni possono essere fatte al link: http://ltshop.legislazionetecnica.it/dett_iniziativa.asp?id_iniziativa=9...
oppure trasmettendo il Modulo di iscrizione compilato a segreteria.corsi@legislazionetecnica.it

Rivolto a: 
Architetti
consulenti
datori di lavoro
esperti del settore
Geologi
Geometri
Ingegneri
liberi professionisti
PA
Periti industriali

Normativa di riferimento:

Prossime date