I CONTRATTI PUBBLICI NEL SETTORE SANITARIO: PERIMETRO NORMATIVO, PRASSI E GIURISPRUDENZA

appalti, opere pubbliche e contratti pubblici

Il Corso, strutturato sulla peculiarità del settore sanitario, fornisce una informazione completa ed esaustiva sulle novità della vigente regolamentazione e sulle prassi che si stanno sviluppando offrendo un concreto ausilio operativo su come riorganizzare attività, ruoli e procedure nelle varie fasi delle gare ad evidenza pubblica attraverso il ricorso a simulazioni e casi pratici.

OBIETTIVI
 
Il D.Lgs. 50/2016, unitamente al Correttivo e alla numerosa reglamentazione di attuazione di tempo in tempo emanata, ha realizzato un completo e profondo riordino nel settore degli appalti e dei contratti pubblici che ha imposto, sia per gli operatori che per le stazioni appaltanti, una riorganizzazione dei propri processi e procedure interni.
Il Corso, strutturato sulle peculiari esigenze degli addetti ai lavori del settore sanitario fornisce una formazione completa, aggiornata ed approfondita sulla regolamentazione e sulle prassi tipiche di questa area, costituendo un concreto ausilio operativo per la definizione di attività, ruoli e procedure in conformità al nuovo perimetro normativo. Il percorso, infatti, con l’obiettivo di supportare il partecipante nell’intero “ciclo” dei contratti pubblici, fornisce indicazioni e spunti di riflessione per ciascuna delle fasi in cui si articola una procedura ad evidenza pubblica, dalla programmazione sino all’esecuzione -anche patologica- del contratto.
L’evento, destinato sia ai professionisti operanti nelle aziende sanitarie sia ad operatori economici, si connota per il taglio pratico e per il susseguirsi di focus operativi su casistiche tipiche e ricorrenti del settore, anche avuto riguardo alle recenti pronounce giurisprudenziali.
All’esito del Corso e dopo aver sostenuto il test finale di apprendimento, ai partecipanti verrà rilasciata attestazione di partecipazione e superamento delle verifiche di competenza.
 
PROGRAMMA
 
Relatore, Avv. G. Cozzi
 
PARTE I – PERIMETRO NORMATIVO: APPLICAZIONE E RICADUTE OPERATIVE
 
4 ottobre 2018 (10.30-17.30)
 
• La normazione specifica per il settore sanitario
• Stazioni appaltanti e centrali di committenza
• Programma delle acquisizioni delle SA
• Indizione delle procedure di gara
• Procedure alternative all’evidenza pubblica: procedure negoziate, iter e criteri
• Focus operativo su contratti di servizi e forniture in ambito sanitario
o Pianificazione e programmazione
o Prezzi di riferimento
o Bandi, avvisi, indagini di mercato
o Sotto fasi delle procedure
• Gestione straordinaria di imprese in ambito sanitario ai fini della prevenzione anticorruzione e antimafia
 
PARTE II - IL RUP E IL DEC: ATTRIBUZIONI E COMPETENZE IN AMBITO SANITARIO
 
5 ottobre 2018 (10.30 – 15.30)
 
• Il RUP e il DEC: i provvedimenti attuativi
• Compiti del RUP dalla fase preliminare alla fase di esecuzione: programmazione, verifica e validazione
• Il RUP e le controversie
• Il Direttore dell’esecuzione nei servizi e nelle forniture: competenze e responsabilità dalla nomina al controllo amministrativo contabile
• Focus operativo: la gestione dei canoni di noleggio e manutenzioni delle apparecchiature sanitarie sopra e sotto soglia
• Focus operativo: le cessioni del credito ex art. 106, c. 13 e crediti certificati attraverso la piattaforma del MEF
 
PARTE III - ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA: GLI OBBLIGHI PER LE AZIENDE SANITARIE
 
5 ottobre 2018 (15.30 – 17.30)
 
• Il Nuovo PNA e le indicazioni di ANAC
• Il PTPC e RPCT delle strutture sanitarie
• Il conflitto di interessi e la gestione dei processi di “procurement”
• Misure di prevenzione della corruzione specifiche nel settore sanitario
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI
La quota di partecipazione è pari ad Euro 450, oltre IVA se dovuta ed è deducibile dal Reddito professional ex L. 81/2017. Le iscrizioni possono essere fatte inviando il Modulo di iscrizione compilato a segreteria.corsi@legislazionetecnica.it oppure on line al link
 

Rivolto a: 
Avvocati
consulenti
esperti del settore
liberi professionisti
PA

Prossime date