NUOVI ADEMPIMENTI PRIVACY PER ORDINI E COLLEGI PROFESSIONALI - Il Reg. UE 679/2016: Norme, DPO, ricadute operative e suggerimenti pratici

privacy

Strutturato sulla peculiare natura ed organizzazione degli Ordini e Collegi professionali, il seminario tratta nel dettaglio la disciplina dell’albo professionale e dell’albo unico, la disciplina degli accessi richiesti da terzi, le novità introdotte dal GDPR e -sotto un profilo esclusivamente pratico- fornisce indicazioni operative e concrete sulle modalità di adeguamento e sul ruolo rivestito dal DPO nel processo di compliance normativa.

OBIETTIVI

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un incremento delle questioni giuridiche relative ai dati personali dei professionisti iscritti negli albi professionali che hanno indotto l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali a rendere pronunce, pareri e a creare una vera e propria casistica dei diritti degli iscritti agli albi.
In considerazione della data ultima del 25 maggio 2018 -che impone l’implementazione del Reg. UE 679/2016 sulla protezione dei dati personali (meglio noto come Regolamento Privacy o GDPR-General Data Protection Regulation)- gli Ordini e i Collegi sono chiamati in misura ancora maggiore, e in ossequio al principio del risk based approach, a predisporre presidi e misure organizzative finalizzate a gestire i dati necessari e i dati ulteriori da inserire negli albi, a diffondere le relative informazioni, a rispondere agli accessi documentali e civici pervenuti da terzi, a gestire la pubblicità delle sanzioni disciplinari e al contempo a tutelare i diritti degli iscritti.
Il Seminario, strutturato sulla peculiare natura ed organizzazione degli Ordini e Collegi professionali -sia territoriali sia nazionali- dopo una ricognizione della normativa di settore, tratta nel dettaglio la disciplina dell’albo professionale e dell’albo unico, la disciplina degli accessi richiesti da terzi, le novità introdotte dal GDPR e -sotto un profilo esclusivamente pratico- fornisce indicazioni operative e concrete sulle modalità di adeguamento e sul ruolo rivestito dal DPO nel processo di compliance normativa.
L’evento, indirizzato a tutti i soggetti a qualsiasi titolo operanti in Ordini e Collegi professionali, inclusi i DPO, si connota per il taglio pratico, per la condivisione di casistiche e per l’analisi di pronunce del Garante Privacy e della giurisprudenza.
 
PROGRAMMA
 
Relatore: Rosalisa Lancia
DG Area Formazione e Consulenza di Legislazione Tecnica
 
Parte I - Ordini e Collegi professionali: natura e missione
 
Parte II - L’Albo professionale
 
• L’Albo Territoriale: DPR 137/2012 e leggi istitutive delle professioni regolamentate
• La tenuta dell’Albo: i principi
• I dati obbligatori e i dati ulteriori
• La trasmissione di dati a terzi
• La trasmissione dei dati tra soggetti pubblici
• Dati sensibili e giudiziari: il Regolamento
• Annotazione dei provvedimenti disciplinari
• L’Albo Unico
 
Parte III - La trasparenza amministrativa – Accesso agli atti, dati e documenti detenuti da Ordini e Collegi
 
• La trasparenza amministrativa
• L’accesso agli atti ex L. 241/90
• L’accesso generalizzato ex art. 5.2 D.Lgs. 33/2013
• La gestione delle richieste di accesso tra interesse pubblico e interesse alla riservatezza
 
Parte IV - Il Regolamento UE 679/2016 e l’adeguamento
 
• Sintesi della normativa e principali innovazioni
• Il Responsabile della protezione dei dati personali o “Data Protection Officer” (DPO)
• La nomina, i compiti, le responsabilità del DPO
• La governance della privacy
• Il risk based approach
• Le misure di sicurezza e le procedure interne
• Il data breach
• Il diritto all’oblio
 
Parte V – Adempimenti privacy e ricadute operative del Reg. UE 679/2016
 
• Il consenso al trattamento dei dati
• L’informativa
• La modulistica
• La privacy policy
• Utilizzo dei dati prelevati dagli albi per finalità di marketing
 
Parte VI – Casistica e question time
 
 
PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI
 
La quota di iscrizione è pari ad Euro 310, oltre IVA se dovuta, ed è deducibile dal Reddito Professionale ex L. 81/2017.
Le iscrizioni possono essere fatte inviando il Modulo compilato a segreteria.corsi@legislazionetecnica.it oppure on line al link http://ltshop.legislazionetecnica.it/dett_iniziativa.asp?id_iniziativa=1...

Rivolto a: 
Architetti
Avvocati
Chimici
Commercialisti
consulenti
esperti del settore
Geologi
Geometri
Ingegneri
liberi professionisti
PA
Periti industriali

Prossime date