LA NUOVA PRIVACY - DAL D.LGS. 196/2003 AL REGOLAMENTO EUROPEO 2016/679: COSA CAMBIA

anticorruzione e trasparenza
pubblica amministrazione

Ricognizione delle novità del Reg.UE 2016/679 in vista dell'imminente adeguamento del 25 maggio 2018,profili di continuità e discontinuità con il D.lgs. 196/03 e strumenti di conformità: Data Privacy Officer (DPO), approccio basato sul rischio, data breach e contratto di esternalizzazione.

OBIETTIVI

Il Corso presenta, in maniera esaustiva ed efficace, le novità e gli obblighi del Regolamento UE 2016/679 in vista dell’imminente adeguamento del 25 maggio 2018, data entro cui qualsiasi organizzazione che gestisca le informazioni personali dei residenti nell'UE dovrà conformarsi alla nuova normativa in materia di trattamento dei dati personali, sicurezza delle informazioni, processi di conformità e relazioni contrattuali.
Il Regolamento UE introduce significative innovazioni sia in tema di incremento della tutela sia in tema di soggetti interni deputati alla gestione della privacy sia in tema di metodologie, posto che il nuovo assetto normativo e di compliance si fonda sul criterio del c.d. risk based approach; il Corso, pertanto, con spirito ricognitivo, fornisce una rassegna dei nuovi istituti, evidenziando altresì gli elementi di continuità e discontinuità con il D.lgs. 196/03, nonché degli strumenti per adeguarsi.
Dopo un’ampia trattazione della normativa di riferimento e del nuovo approccio usato dal legislatore, verrà analizzato il ruolo, le responsabilità e gli adempimenti cui è tenuto il DPO (Data Privacy Officer), le misure obbligatorie da predisporre per assicurare la sicurezza dei dati e le corrette modalità di esternalizzazione e conservazione dei dati, anche evidenziando le clausole principali del contratto di outsourcing.
Il Corso è indirizzato a professionisti coinvolti, a qualsiasi titolo, nella gestione di informazioni personali, sia appartenenti a Pubbliche Amministrazioni, sia a società ed enti privati, con la finalità di metterli in grado, tempestivamente, di affrontare con consapevolezza le scadenze del 25 maggio 2018.
 
PROGRAMMA
 
Relatore: Prof. Avv. Mario Tocci
 
MODULO I - IL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO SULLA PRIVACY 2016/679 ED IL COORDINAMENTO COL D.LGS. 196/2003
 
21 maggio 2018, dalle 10.30 alle 13.30
 
• Fondamenti di liceità del trattamento dei dati e gestione della privacy sulla base del criterio del risk based approach
• Novità ed elementi di continuità rispetto al D.Lgs. 196/2003: analisi degli obblighi
 
MODULO II – LA FIGURA DEL DPO
 
21 maggio 2018 – dalle 14.30 alle 17.30
 
• Nomina, ruolo e compiti del DPO
• Responsabilità ed obblighi del DPO
• Indicazioni del Garante Privacy
• Il DPO ed obblighi di trasparenza
 
MODULO III – LA VIOLAZIONE DEI DATI - DATA BREACH
 
22 maggio 2018, dalle 10.30 alle 13.30
 
• Diffusione illegittima dei dati
• Conseguenze del Data Breach
• Procedura per il ripristino dei dati
• Responsabilità e rimedi del Data Breach
 
MODULO IV – L’ESTERNALIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ DI CONSERVAZIONE DEI DAI
 
22 maggio 2018, dalle 14 .30 alle 17.30
 
• Criteri, modalità e tempistiche di conservazione dei dati
• Presupposti di legittimità per esternalizzare l’attività di conservazione dei dati
• Accordo di esternalizzazione
 
PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI
 
La quota di iscrizione è pari ad Euro 290, oltre IVA se dovuta, ed è deducibile dal Reddito Professionale ex L. 81/2017.
Le iscrizioni possono essere fatte inviando il modulo di iscrizione compilato a segreteria.corsi@legislazionetecnica.it oppure on line al link http://ltshop.legislazionetecnica.it/dett_iniziativa.asp?id_iniziativa=1...
 
 

Rivolto a: 
Avvocati
Aziende
consulenti
esperti del settore
liberi professionisti
PA

Prossime date