LAVORI PUBBLICI E RIMEDI ALTERNATIVI ALLA TUTELA GIURISDIZIONALE - Guida pratica alla risoluzione stragiudiziale durante la procedura di gara e nella fase esecutiva

appalti, opere pubbliche e contratti pubblici

Formazione specialistica sugli strumenti di risoluzione delle controversie nell’appalto di lavori, alla luce del Nuovo Codice e del Correttivo, trattazione interattiva di casistiche, esempi, giurisprudenza e prassi invalse sugli istituti del parere di precontenzioso, accordo bonario, transazione, gestione delle riserve e potere di revoca.

OBIETTIVI

Alla luce del Nuovo Codice dei contratti pubblici e delle innovazioni del Correttivo, il Seminario affronta il tema delle controversie nell’appalto di lavori tra l’impresa partecipante e la stazione appaltante, sia con riferimento alla fase della procedura di gara sia con riferimento alla stipula del contratto di appalto e alla fase esecutiva.
In relazione alla fase della procedura di gara, verrà affronto lo strumento del parere di precontenzioso quale alternativa al ricorso davanti al TAR, anche focalizzandosi sulla portata dei “pareri” espressi da ANAC nonché sulle prerogative dell’Autorità in relazione alle “presunte” illegittimità degli atti di gara.
In relazione alla fase esecutiva, invece, si approfondirà il tema delle riserve e ci si soffermerà sull’istituto dell’accordo bonario e della transazione, anche mediante comparazioni con il vecchio regime legislativo e le consolidate prassi.
Infine, per completezza di argomento e con riferimento alle controversie nella fase della procedura di gara, si analizzerà il potere di revoca dell’atto quale espressione di esercizio della c.d. “autotutela” della Pubblica Amministrazione
Il Seminario vanta un taglio assolutamente operativo, grazie al susseguirsi di simulazioni e analisi di casistiche e, per la metodologia didattica interattiva scelta dal Relatore, costituisce un utilissimo strumento di lavoro sia per i professionisti dell’area tecnica che per professionisti dell’area legale, rappresentanti imprese e stazioni appaltanti.
 
PROGRAMMA
 
Relatore, Avv. Armando Lamantia
Libero professionista e Componente progetto appalti del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma. Consulente di imprese operanti in tutto il territorio nazionale nel settore degli appalti pubblici
 
• Il contenzioso nel Nuovo Codice dei Contratti Pubblici
• Il contenzioso nell’appalto di lavori: possibili eventi genetici
• La fase di gara: le cause più ricorrenti di contenzioso
• La procedura del “parere di precontenzioso” quale alternativa al TAR
• La portata dei pareri di precontenzioso di ANAC
• La fase esecutiva: le cause più ricorrenti
• Le riserve: le cause
• Onere di iscrizione delle riserve, decadenza e rinuncia
• Accordo bonario
• Transazione
• La revoca come autotutela della PA
 
PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI
 
La quota di iscrizione è pari ad Euro 180, oltre IVA se dovuta, ed è deducibile dal Reddito Professionale ex L. 81/2017.
Le iscrizioni possono essere fatte inviando il modulo di iscrizione compilato a segreteria.corsi@legislazionetecnica.it oppure on line al link http://ltshop.legislazionetecnica.it/dett_iniziativa.asp?id_iniziativa=1... 

Rivolto a: 
Avvocati
Aziende
consulenti
PA

Prossime date

Nessun evento presente