LA GESTIONE DELL’APPALTO DI OPERE PUBBLICHE PER L’IMPRESA DI COSTRUZIONI

appalti, opere pubbliche e contratti pubblici

Quadro normativo, partecipazione alle gare ed esecuzione del contratto con riguardo in particolare al settore delle costruzioni alla luce del Nuovo Codice Appalti e delle Linee Guida di ANAC.

L'evento rilascia crediti formativi

Obiettivi
Il Corso, tarato sulle specifiche esigenze delle imprese di costruzioni, in base alla loro organizzazione interna ed all’attività svolta, affronta in maniera sistematica ed approfondita gli impatti generati dal nuovo Codice Appalti, evidenziando le novità, le innovazioni e le criticità.
Dopo una panoramica sul nuovo assetto normativo alla luce del D. Lgs. 18/04/2016, n. 50 e delle Linee guida attuative che il Regolatore sta predisponendo di tempo in tempo, il Corso tratta in maniera approfondita le modalità di partecipazione alle gare e la fase di esecuzione del contratto, mettendo in risalto le differenze con il passato, il regime transitorio e le pratiche operative che si stanno formando. Nell’ultima parte, in considerazione dei plurimi soggetti coinvolti sia nella fase di gara che nella fase di esecuzione, il Corso ha ad oggetto i ruoli e le responsabilità dell’appaltatore, del direttore di cantiere e del capocantiere e offre elementi interessanti di contabilità e di utilizzo di strumenti contrattuali, quali il cronoprogramma.
L’evento si pone come un valido strumento operativo per le imprese del settore, a beneficio sia degli uffici che si occupano della predisposizione e della partecipazione alle gare che degli uffici operativi, che si occupano della conduzione e direzione dei lavori e dei cantieri.
 
Metodologia didattica
Il Corso si sviluppa in 4 moduli consequenziali, ciascuno vertente su un argomento specifico. L’evento si caratterizza per il tenore esclusivamente pratico ed operativo, dovuto sia alla presenza di Relatori provenienti dall’industria di riferimento sia a spazi programmati di question time e di condivisione di esperienze, casi pratici, dubbi di applicazione della nuova normativa. All’esito del corso e dopo aver sostenuto il test di apprendimento, ai partecipanti verrà rilasciato attestazione di partecipazione e frequenza.
 
Destinatari
Il Corso è destinato a tutti i soggetti che nell’ambito di un’impresa di costruzioni operano, a vario titolo, nell’area delle gare, qualificandosi come un’utile strumento per l’appaltatore, per il management, per l’ufficio gare, per l’ufficio legale, per l’ufficio tecnico e per i professionisti impegnati nel ruolo di direttore dei lavori, direttore dell’esecuzione, capocantiere, ispettore.
 
Quota di partecipazione e iscrizioni
La quota di partecipazione, comprensiva del materiale didattico, è pari ad Euro 330, oltre IVA. se dovuta. Il Corso è a numero chiuso e le iscrizioni sono confermate in base della priorità di ricezione e di pagamento. 
 
Per maggiori informazioni scrivere a: segreteria.corsi@legislazionetecnica.it

Rivolto a: 
Architetti
Geometri
Ingegneri

Prossime date

Nessun evento presente