GUIDA OPERATIVA AL DIRITTO CONDOMINIALE - Applicazione delle norme, giurisprudenza e profili processuali

condominio e proprietà immobiliari

Disamina degli istituti del diritto condominiale con particolare riguardo alle novità normative, giurisprudenziali e alle differenti posizioni dottrinali con l'obiettivo di approntare strumenti operativi e soluzioni efficaci per la quotidiana pratica della professione.

L'evento rilascia crediti formativi

Obiettivi didattici
Il diritto condominiale regola e disciplina i rapporti tra condomini e tra condomini e terzi all'interno degli edifici. Poche sono le leggi che normano la materia del diritto condominiale a fronte, invece, di una copiosissima giurisprudenza, di merito e di legittimità, derivante dal massiccio contenzioso nel settore.
Il Corso si pone l’obiettivo di esaminare gli istituti del diritto condominiale oggetto di rilevanti novità giurisprudenziali e soprattutto normative anche recenti, affrontando i diversi temi con taglio pratico, tenendo conto delle differenti posizioni dottrinali espresse e delle recenti decisioni di legittimità e merito relative alla nuova disciplina, proponendo -mediante esemplificazioni concrete- le migliori soluzioni per affrontare l’esercizio della professione in maniera consapevole e aggiornata.
 
Destinatari
Il Corso è indirizzato a consulenti legali, amministratori di compendi immobiliari, professionisti a qualunque titolo operanti nel settore del real estate, consulenti tecnici coinvolti nel contenzioso e in attività di mediazione, consulenti immobiliari.
 
Metodologia didattica
Il Corso, suddiviso in due moduli dedicati rispettivamente all’inquadramento legislativo e ai profili processuali, ha una connotazione esclusivamente operativa e si caratterizza per il susseguirsi di casistiche giurisprudenziali, esempi e simulazioni che consentono al partecipante di acquisire la metodologia per affrontare autonomamente le problematiche connesse all’applicazione delle norme e della relativa giurisprudenza.
All’esito del Corso, e dopo aver sostenuto la verifica di apprendimento, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.
 
Quota di partecipazione ed iscrizioni
La quota di partecipazione è pari ad Euro 210, oltre IVA se dovuta, ed è inclusiva di uno dei seguenti volumi a scelta del partecipante:
 
• Condominio, Soluzione delle Controversie (Ed. Legislazione Tecnica)
• Formulario del Condominio (Ed. Legislazione Tecnica)
• La nuova disciplina del condominio (Ed. Legislazione Tecnica)
 
La quota di partecipazione è deducibile dal Reddito Professionale ai sensi della L. 81/2017.
L’evento è a numero chiuso e le iscrizioni verranno confermate in base alla priorità di ricezione e di pagamento.
 
Per maggiori informazioni scrivere a:segreteria.corsi@legislazionetecnica.it

Rivolto a: 
Avvocati
consulenti
esperti del settore
liberi professionisti
liberi professionisti

Prossime date